Gianluca Pazzaglia Gianluca Pazzaglia Gianluca Pazzaglia Gianluca Pazzaglia

Il bene della paziente è la nostra missione da oltre 40 anni

Registrazione ed accesso

Clicca qui per registrarti o accedere. Avrai accesso alle aree riservate del portale con articoli recensioni e novità, e se vuoi riceverai la mia newsletter.

Articolo

VERSO UNA MEDICINA ECOSOSTENIBILE

Quando ho cominciato ad occuparmi di prevenzione del tumore al seno mi sarei aspettato una medicina completamente diversa.

Innanzitutto mi sono reso conto delle difficoltà. Andare a scoprire il tumore al seno quando è piccolo è difficile: può avere molte forme diverse; può simulare un nodulo benigno; può trovarsi in mezzo a tanti altri noduli del tutto simili; può non formare un nodulo;  può non formare niente e quindi essere invisibile; può essere riscontrato per caso facendo una biopsia per un altro nodulo…

La seconda spiacevole sorpresa è stata che con le indagini senologiche scopriamo più tumori e non tutti si sarebbero manifestati nel corso della vita della persona interessata. Ma non abbiamo mezzi per distinguere questi ultimi da quelli pericolosi. Pertanto li sottoponiamo entrambi a chirurgia, a radioterapia, a chemioterapia…

Eppure avrei pensato che la prevenzione significasse meno noduli, meno chirurgia, meno radioterapia, meno chemioterapia…

Invece avviene l’esatto contrario. Perché? Perché le indagini senologiche rappresentano la prevenzione secondaria, cioè scoprono il tumore quando già si è formato. Non fanno nulla per impedire che nasca.

Ed ecco che oggi si parla di tumori sempre più curabili, di terapie sempre più innovative ma intanto il numero di tumori cresce. E l’età di insorgenza si abbassa. Perché non facciamo nulla, o molto poco per ridurre il numero dei tumori? Perché non ci attiviamo per ridurre il rischio?

Senza poi contare che l’incremento del numero dei tumori, richiedendo più accertamenti diagnostici e più trattamenti terapeutici, fa lievitare i costi.

Ecco allora prospettarsi all’orizzonte la medicina ecosostenibile. Una medicina cioè che si occupi della prevenzione primaria, di quei fattori che possono ridurre l’insorgenza dei tumori.

La medicina ecosostenibile si occuperà degli stili di vita, dei comportamenti, di quelle misure atte a far star bene la gente e ad impedire che si ammali. In questo modo sarà una medicina del risparmio sia di danaro che dell’ambiente. Sarà una medicina in equilibrio con la natura. Sarà una medicina ecologica. Sarà una medicina del ritorno alle tradizioni, del ritorno alle origini. Sarà una medicina che ci insegnerà che meno è meglio che più. Che semplice è bello. Che semplice è efficace. Sarà una medicina che ci affrancherà dallo stress. Che ci farà riscoprire i valori. Le nostre cellule lo sanno.

Se mettiamo una cellula in coltura assieme ad una sostanza nociva la cellula si allontanerà. Se ci mettiamo del cibo si avvicinerà. Così noi ci allontaniamo dal dolore vivendo nella paura; oppure ci avviciniamo alla luce vivendo nell’amore.

Qualunque azione facciamo o ci allontana dal bene e dalla salute oppure ci avvicina.

La medicina ecosostenibile sta arrivando e farà tutto questo.

http://www.gianlucapazzaglia.com/blog/blog/12/verso_una_medicina_ecosostenibile
creato il 2013-11-18 16:38:41 +0100 modificato il 2013-11-18 16:38:41 +0100 da: Gianluca Pazzaglia
dott. Gianluca Pazzaglia

Breasting Center

Il Bresting Center è una struttura ambulatoriale di eccellenza nata per offrire una vasta gamma di servizi. E' situata a Perugia ed offre i proprie prestazioni a tutte le nostre pazienti, proventienti dall'intero territorio nazionale.

dott. Gianluca Pazzaglia

Il mio nuovo libro

Ogni anno diventiamo più forti davanti al tumore, i dati lo dimostrano. Ma una diagnosi di cancro fa ancora paura... (leggi)

dott. Gianluca Pazzaglia

Seguici sui media

Unitamente all'attività ambulatoriale e scientfica il Dr. Pazzaglia ha intrapreso una serie di brillanti interventi mediatici per comunicare, in maniera chiara ed efficace, argomenti di estremo interesse. In questa sezione una breve raccolta delle presenze video. (guarda i video)